Come impostare un profilo instagram perfetto

Guida pratica su come impostare un profilo Instagram perfetto

Con 500 milioni di utenti giornalieri  e oltre l’80% degli account Instagram che seguono un account aziendale , è fondamentale che gli esperti di marketing includano Instagram come parte della loro strategia di marketing sui social media.

Tutto inizia con il tuo profilo Instagram.

Scarica qui la guida completa gratuita per impostare un profilo Instagram perfetto 

Strategie per dominare instagram

I migliori profili Instagram hanno alcune cose in comune, tra cui nomi utente facilmente identificabili, un’immagine di profilo riconoscibile, un flusso costante di storie e foto di Instagram, una bio informativa ma piacevole, un link a una pagina di destinazione o campagna pertinente e altro ancora.

Continua a leggere per sapere come personalizzare il tuo profilo Instagram in modo che sembri buono, dice ai tuoi potenziali follower chi sei e dà loro un motivo per seguirti e interagire con te.

Come impostare un profilo Instagram perfetto

1. Impostare un profilo instagram perfetto: profilo pubblico (non privato)

Per impostazione predefinita, il tuo profilo Instagram sarà pubblico: ciò significa, quindi, che chiunque nel mondo può visualizzare il tuo profilo e i tuoi post su Instagram.

Se stai creando un profilo Instagram per il business, allora è quello che vuoi: vuoi che chiunque sia in grado di visualizzare i tuoi post e seguire il tuo brand se lo desiderano. (Altrimenti, se mantieni il tuo profilo privato, chiunque visiti il ​​tuo profilo non sarà in grado di visualizzare le tue foto, il che, pertanto, potrebbe dissuadere dal seguirti.)

Per garantire che il tuo profilo sia pubblico:  apri “Opzioni” (il pulsante a forma di ingranaggio su iOS o tre punti su Android) e assicurati che “Account privato” sia disattivato.

2. Nome utente riconoscibile e ricercabile (es. Handle)

Inizia facendo in modo che il tuo nome utente sia riconoscibile e facilmente ricercabile, come il nome della tua attività. Se il nome della tua attività commerciale è già stato preso come nome utente, prova a mantenere il nome della tua attività come prima parte del tuo nome utente in modo che le persone che cercano la tua attività abbiano maggiori probabilità di imbattersi nel tuo account. 

Per modificare il tuo @nomeutente: vai alla pagina del tuo profilo e fai clic sul pulsante “Modifica profilo” a destra della foto del tuo profilo.

Successivamente, fai clic sul testo o apri lo spazio a destra dell’icona della persona e inserisci il nome utente desiderato. 

3. Nome commerciale facilmente ricercabile

Nome commerciale facilmente ricaricabile
Nome commerciale facile da trovare attraverso la ricerca su Instagram

Successivamente, assicurati di aggiungere il nome completo dell’azienda alla sezione “nome” del tuo profilo. Questo apparirà sotto la tua immagine del profilo e anche sotto il tuo nome utente nella ricerca.

Per modificare il nome della tua attività: vai alla pagina del tuo profilo e fai clic su “Modifica profilo”. Quindi, fai clic sul testo o apri lo spazio accanto all’icona degli appunti nella parte superiore e inserisci il nome commerciale desiderato.

4. Immagine del profilo Instagram sul marchio

La tua foto del profilo è una delle prime cose che le persone vedono quando visitano il tuo profilo Instagram, poiché viene visualizzato in modo prominente nell’angolo in alto a destra. Dovrebbe, pertanto, essere qualcosa di facilmente riconoscibile – qualcosa che è on-brand con gli altri social network.

Per la maggior parte delle aziende, questo sarà il logo della tua azienda.

Ora, nota che la foto del profilo, normalmente è un cerchio. Non era una tua scelta; Instagram in realtà ritaglia la foto del tuo profilo in un cerchio (110 pixel di diametro) quando la carichi nell’app.

Non devi creare tu stesso l’immagine del cerchio. In effetti, dal momento che dovrai ritagliare la tua foto in una cerchia nell’app, ti consigliamo di caricare una foto quadrata con il logo al centro, posizionata in modo che gli angoli della foto possano essere tagliati senza problema.

Per riferimento, tieni presente che la dimensione minima dell’immagine del profilo per Instagram è  110 x 110 pixel  

Un quadrato perfetto. Non allontanarti troppo, quindi, da questo minimo; rimanere al di sotto di 200 x 200 è incoraggiato in modo che gli utenti non vedano una foto sfocata o allungata quando visitano la pagina del tuo profilo.

Puoi spostare quel cerchio o pizzicare per ingrandire finché non viene ritagliato proprio come piace a te.

Per aggiungere o modificare una foto del profilo:  vai alla pagina del tuo profilo e fai clic su “Modifica profilo”. Quindi, tocca “Modifica” in alto a destra. (Questo apparirà sotto la tua foto del profilo corrente se ne hai uno.)

Da lì, puoi importare una foto da Facebook o Twitter o sceglierne una dalla tua libreria. (Non è consigliabile prenderne uno nuovo sul posto.)

Considera anche le tendenze stagionali che si verificano nel corso dell’anno e non temere di alterare temporaneamente l’immagine per onorare un tema mensile. Ad esempio, poiché giugno è il mese dell’orgoglio, abbiamo dato al nostro logo un cambiamento di colore temporaneo. Ecco come appare attualmente sul desktop:

5. Impostare un profilo instagram perfetto: bio attuabile e informativa

Impostare un profilo instagram perfetto e una buona biografia
Impostare una corretta biografia

Come la tua foto del profilo, la tua “biografia” (ovvero la descrizione nella parte superiore del tuo profilo) è una delle prime cose che i visitatori del tuo profilo vedranno.

Hai un massimo di 150 caratteri : usali per far sapere alle persone che cosa stai facendo e anche per dare loro una ragione per seguirti. Includi chi sei e cosa fai e assicurati di aggiungere un tocco di personalità.

Puoi anche usare questo spazio per incoraggiare alcune azioni, come usare un certo hashtag o fare clic su un link nella tua biografia.

6. Link tracciabile nella tua biografia (che cambi regolarmente)

Impostare un profilo instagram perfetto link facilmente cliccabile
Impostare un profilo instagram perfetto link facilmente cliccabile

Una delle maggiori frustrazioni che le persone hanno con Instagram, in particolare le aziende, è che non è esattamente una grande piattaforma per indirizzare il traffico dall’app verso un sito Web, una pagina Twitter o da qualche altra parte. Questo perché gli URL cliccabili non sono consentiti ovunque tranne la singola casella “sito web” nella tua biografia.

Ecco perché ti consigliamo di aggiungere un link alla casella “sito web” nella biografia di Instagram della tua attività. Questo rende facile per le persone andare direttamente da Instagram al tuo sito web, blog o anche una campagna specifica.

Un modo subdolo per convincere la gente a fare clic sul link nella tua biografia? Facendo riferimento a quel collegamento nelle singole didascalie delle foto. Hai mai visto didascalie che dicevano qualcosa come “Link in bio”? Stanno cercando di indirizzarti alla pagina del loro profilo in modo da fare clic sul link nella loro biografia.

Coinvolgi gli utenti aggiornando frequentemente quell’URL

Per indirizzare gli ultimi contenuti del tuo blog, video, prodotto o offerta di YouTube. Ad esempio, stai organizzando un concorso o vuoi aumentare gli iscritti al tuo blog? Basta cambiare il link e quindi pubblicare una foto che menzioni il nuovo link nella sua didascalia.

Per cambiare il link nella tua biografia: vai alla pagina del tuo profilo e poi fai clic su “Modifica profilo”. Quindi, inserisci semplicemente l’URL di tua scelta nella casella dell’URL.

Puoi modificare l’URL sulla pagina del tuo profilo tutte le volte che desideri.

Nota:  ho letto prima che i link abbreviati vengano spesso bloccati da Instagram, ma non abbiamo riscontrato questo problema su HubSpot. In effetti, ti consigliamo di utilizzare collegamenti abbreviati che includono i codici di monitoraggio UTM in modo che tu possa vedere quanto del tuo traffico proviene dalla tua pagina Instagram. 

Una volta modificato l’URL, pubblica semplicemente una foto correlata all’URL con una didascalia che fa riferimento al link nella tua biografia.

7. Notifiche abilitate

Prima di chiamare un giorno, controlla le impostazioni “Opzioni” per assicurarti che le notifiche siano abilitate in modo da poter vedere quando le persone condividono o commentano le tue foto. Questo ti permetterà di interagire con loro più rapidamente e facilmente, proprio come fanno molte aziende su Twitter.

Per abilitare le notifiche: vai su “Opzioni” e poi su “Impostazioni notifiche push”.

Seleziona “Da tutti” per ogni categoria. (Tranne forse “Amici su Instagram”, che invia automaticamente una richiesta di amicizia ai tuoi amici di Facebook che hanno anche Instagram e “Richieste di Instagram Direct”, che accettano le foto inviate dai singoli account.

8. Foto di alta qualità

Foto di qualità
Pubblicare sempre foto di qualità

Le foto di alta qualità sono una parte enorme di un profilo Instagram ottimizzato. Quando le persone visitano il tuo profilo, è probabile che la prima cosa che faranno sia scorrere le prime dieci foto nel tuo feed. La qualità di quelle foto sarà, pertanto, un fattore importante nel fatto che la persona ti segua oppure no. I tuoi follower su Twitter potrebbero perdonare qualche pessimo tweet, ma non  vuoi cattive foto sul tuo account Instagram.

Quindi, pensa sempre alle tue foto su Instagram in questo modo: se non hai nulla di bello da pubblicare, non pubblicare nulla.

Gli ingredienti per una bellissima foto di Instagram sono triplici: un soggetto interessante e pertinente, una foto ben inquadrata e ben ripresa e poi un solido lavoro di editing.

Impostare un profilo instagram perfetto. Ingrediente n. 1: un soggetto interessante e pertinente

Quando scegli un argomento, pensa al tuo personaggio acquirente. Cosa troveranno di interessante in una foto? Il mercato di riferimento di Coca-Cola include i giovani che apprezzano il divertimento, l’amicizia e lo sport, ad esempio. È per questo che pubblicano foto di giovani che fanno cose divertenti e avventurose – come un DJ in un concerto o lo snowboard in una bella giornata. (Con bottiglie di Coca-Cola in mano, ovviamente.)

Inoltre, un altro ottimo modo per ottenere Mi piace, commenti e follower? Far ridere la gente. A volte, le foto divertenti sono le più memorabili e anche le più condivisibili.

Ingrediente n. 2: una foto ben incorniciata e ben fotografata

Non preoccuparti … non devi avere uno sfondo in fotografia per scattare foto di Instagram davvero fantastiche. Tutto quello che devi fare è prendere un po ‘di tempo per imparare le migliori pratiche, come allineare i tuoi scatti, trovare prospettive interessanti e sfruttare la simmetria, i modelli, le “linee guida” e altro ancora.

Ingrediente n. 3: un processo di modifica continua

Instagram ha alcune funzionalità di editing di base, ma spesso non sono adeguate per rendere una foto davvero, davvero eccezionale. La maggior parte delle tue foto dovrebbe passare attraverso almeno una o due altre app di fotoritocco sul tuo telefono cellulare prima di aprirle su Instagram per la prima volta.

Ma non preoccuparti: una volta scaricate le app giuste, la modifica delle foto non è complicata. Ci vuole solo un po ‘di pratica. (Fidati di me, ne vale davvero la pena.)

9. Impostare un profilo instagram perfetto: post coerenti e regolari

Un profilo Instagram ottimizzato è anche attivo. Poiché la qualità delle foto è così importante, non devi preoccuparti di pubblicare sul tuo account Instagram più volte al giorno come fai per la maggior parte delle altre reti di social media . Invece, concentrati sulla creazione di contenuti di alta qualità, quindi pubblicali nel  momento giusto  per il tuo pubblico specifico.

Per assicurarti di pubblicare in modo coerente, inoltre, inizia a pianificare i tuoi post su Instagram. Col passare del tempo, ti consigliamo di creare un arretrato di foto per i momenti di bisogno, come i fine settimana o quando vai in vacanza.

Quindi, che ora del giorno è il momento migliore per pubblicare su Instagram? Poiché Instagram è principalmente un’app da utilizzare su dispositivi mobili, gli utenti tendono a utilizzare la rete in qualsiasi momento e in qualsiasi momento, anche se la ricerca mostra che molti utenti interagiscono con i contenuti più durante le ore di lavoro che durante la giornata lavorativa.

I tempi migliori per pubblicare su Instagram sono stati il ​​lunedì e il giovedì in qualsiasi momento tranne che tra le 3: 00-4: 00 del pomeriggio per il fuso orario della persona target.  (Per un pubblico degli Stati Uniti, la soluzione migliore è combinare i fusi orari orientali e centrali, in quanto rappresentano quasi l’80% della popolazione degli Stati Uniti.Per i pubblici situati al di fuori degli Stati Uniti, utilizzare qualsiasi fuso orario utilizzato dal pubblico di destinazione.)

Tuttavia, ti consigliamo di sperimentare con questi per vedere se funzionano con il tuo pubblico.

Impostare un profilo instagram perfetto: INSTANTKAPPA

Di seguito il video di Mirko Delfino,(co-fondatore di INSTANTKAPPA) riguardante delle semplici, ma importanti regole per aumentare le visualizzazioni su instagram

Ricorda che a questo link è possibile scaricare il corso gratuito di INSTANTKAPPA, per impostare un profilo instagram perfetto.

Potrai inoltre contattarmi per una consulenza gratuita su questo ed altri prodotti di marketing digitale della linea build your brand, anche sui miei profili social

https://www.facebook.com/lulu.proprietaprivata.morese

https://www.instagram.com/build_your_affiliate/?hl=it

e seguirmi sul mio canale YouTube

https://www.youtube.com/channel/UCZSWV_foMHGM52c2HPq7oMA?view_as=subscriber

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *